Tendenze beauty 2017: ecco i nuovi trend

slider-beauty-trend-2016-17

Cosa si prevede per il futuro della bellezza? Il 2016 è stato l’anno del capello corto, della treccia a spina di pesce, del sun stripping (tecnica make up che punta su un effetto abbronzante). Per non parlare della mirror manicure, una delle tendenze atte a trasformare le proprie unghie in piccoli specchi. La novità assoluta è rappresentata però dai prodotti cushion: i cosmetici vengono così applicati tramite dei cuscinetti.

Una lista di tendenze studiate dagli esperti

Dal Cosmoprof di Hong Kong, fanno sapere che il 2017 punta su formule interattive e trasformiste. Andranno in voga, infatti, le maschere che saranno specifiche per ogni parte del corpo. Saranno asciutte, in biocellulosa o in idrogel e si attiveranno a contatto con la pelle.

Con l’avanzare della tecnologia, disporremo di dispositivi diagnostici che analizzeranno minuziosamente le esigenze della pelle: in questo modo, si andrà verso la formulazione di prodotti su misura per il cliente.

Novità assoluta saranno i prodotti genderless. Gli esperti fanno sapere che con il marketing si sfumeranno sempre più le differenze di genere: quindi, le funzioni di prodotti come contorno occhi, primer e kit sopracciglia, saranno il più intercambiabili possibile.

Oltre alla cura della pelle, verrà dato un occhio di riguardo anche alla “bellezza interna”. Tra gli integratori infatti, sta vivendo un vero e proprio boom il collagene ingeribile: la scienza conferma le sue proprietà anti-invecchiamento dall’interno del corpo.

Per finire, le clienti cercheranno sempre più prodotti di alta gamma per la cura dei propri capelli. Tra le varie tendenze quindi, andranno molto in voga quindi le formule “nutraceutiche”, senza parabeni e senza solfati.

1 Mi piace
0 Non mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *